Budino classico con le fragole

Budino classico con le fragole
di Sergio Maria Teutonico

Nessuna ricetta è più facile e veloce di quella del budino! Da preparare con gli ingredienti che più vi piacciono, oggi io lo faccio classico e lo servo con le fragole!
Il budino mi ricorda le ricette antiche, quando si era contenti di mangiare pane e pomodoro con un poco di olio, o pane olio e sale, o pane e cioccolato, o la zuppa con gli scarti dell'orto, o la pasta con la farina e l'acqua e chi s'è visto s'è visto. E, cosa meravigliosa, quei piatti improvvisati, raffazzonati alla bene e meglio, erano sempre così buoni che oggi non ne trovi di uguali neanche nei ristoranti più costosi.
Il budino lo preparavano le mamme e noi lì a divornare e chiederne ancora. Oggi il budino lo vendono già pronto, ma ci vuole così poco a prepararlo che io non rinuncio a questo piccolo piacere.

Ingredienti:

1 L di latte
150 g di fragole
100 g zucchero
5 fogli di colla di pesce

budino alle fragole

Mettere in ammollo la colla di pesce per 4 minuti.
Fate bollire il latte, aggiungete la colla di pesce ben strizzata e mescolate; unite lo zucchero, assicurandovi che si sciolga bene, versate nelle coppette della forma che più vi piace, lasciate raffreddare e riponete in frigorifero fino al momento di servire (potete eventualmente frullare le fragole, passarle in un colino e unire anche la polpa per dare più gusto).
Condite a parte le fragole con zucchero (e a piacere del succo di limone) e versatene un po' sul budino, precedentemente capovolto, in un piattino. Decorate con zucchero a velo e foglioline di menta e servite!

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

 

4 Risposta

  1. deb
    WOW! Semplice e sembra anche buono.. una cortesia, la gelatina quanti grammi in tutto? Ci sono marche diverse con pesi diversi... E poi il gas va spento prima di inserirvela vero? Grazie sempre, alla prossima!!
    • SMT & Co.
      Ciao Deb, grazie per i complimenti. A prescindere dalle marche ( primarie) esisterebbe un accordo tra i produttori che unifica il potere gelificante delle gelatine. quindi 5 fogli della marca x equivalgono a 5 fogli della marca y a prescindere dalle dimensioni. Il peso in grammi è riferito esclusivamente alle gelatine in polvere e in questo caso usiamo fogli. Al supermercato si trovano sempre le stesse marche... usa 5 fogli della marca che preferisci... il loro peso standard è di solito di due grammi... la cosa andrà alla grande! SMT
      • deb
        OK grazie mille delle sempre chiare info.. Chiedo inoltre se sia il caso di aromatizzare il latte con vaniglia od altro (tipo anche caffè liofilizzato...), mi dà l'idea che questo così nature sappia un po' di gelatina... magari è solo una mia impressione sbagliata!! Comunque proverò a farlo presto, mi ispira la sua semplicità e velocità, dunque sempre grazie per le dritte che ci passi con tanta gentilezza!!
        • SMT & Co.
          il sapore nella gelatina nel latte non si sente quasi per nulla, un pochino di vaniglia o di cannella e sei a cavallo :-D A presto e ancora grazie SMT

Lascia un commento

X