I Cantucci dello Chef

I Cantucci dello Chef
di Sergio Maria Teutonico

Tempo fa avevo già condiviso con voi una ricetta sui cantucci ma stavolta vi passo questa, ancora più semplice e sempre tanto gustosa. Ricordiamo che i cantucci, biscotti tipici toscani, vengono a comprarli da tutto il mondo. Sono deliziosi se si mangiano accompagnati da un vino liquoroso magari davanti a un bel film nella penombra rilassante della casa. Insomma, dovete provarli!

Ingredienti:
500g farina bianca 00
400g zucchero semolato
250 g mandorle e nocciole a piacere
10g lievito in polvere
4 uova + 1 tuorlo
sale
burro e farina per ungere le teglie da forno

cantucci

Prima di ogni cosa accendete il forno al massimo (sui 200) così lo troveremo già caldo (poi lo abbasseremo a 160).

Disponete sulla spianatoia la farina a fontana e versate al centro le uova, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale.
Lavorate e aggiungete le mandorle.
Impastate molto bene e ricavate dei filoncini che dopo un breve riposo in frigo disporrete su teglie da forno appena unte e infarinate.
Spennellate con un velo di tuorlo d'uovo.
Infornate a 160° C in forno già caldo per 10/15 minuti.
Passato il tempo della prima cottura togliere dal forno i filoni e lasciarli intiepidire.
Tagliateli a fette (in diagonale) dello spessore di un centimetro circa facendo attenzione a non rompere le punte.
Disponete i biscotti appena tagliati nuovmente sulla teglia e cuocete in forno caldo a 160°C per altri 10 minuti in modo da tostarli alla perfezione.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

3 Risposta

  1. dante
    Buongiorno chef, la ricetta che io uso da anni è simile, ma in più porta del burro (100 g circa per questa dose).. risultano migliori senza? È comunque normale che dopo la prima cottura nel tagliarli si sbriciolino un po'? Grazie!
    • SMT & Co.
      Ciao Dante e grazie del commento. Se i cantucci sono parecchio biscottati dopo la prima cottura è normale che si sbriciolino un pochino. Non ho mai usato il burro in nessuna delle ricette che utilizzo abitualmente ma ne ho preso nota... imparo ogni giorno da tutti voi! SMT
      • dante
        Che onore Maestro!!! Non credo proprio di poter insegnare nulla.. in realtà io di solito per comodità divido la ricetta x 1 uovo solo, con 125 g farina ecc, dunque il burro è di soli 25 g e mi sembra che dia un tocco di friabilità e sapore in +.. Sempre grazie!!!

Lascia un commento

X