Insalata di arance, finocchi, nocciole e melograno

Insalata di arance, finocchi, nocciole e melograno
di Sergio Maria Teutonico

Mi piace molto questa insalata, è fresca ma anche molto natalizia grazie ai chicci di melograno che sembrano tante piccole palline dell'albero di Natale. Di solito non pongo particolare attenzione all'estetica, i piatti buoni preparati con ingredienti ottimi riescono ad avere una bellezza senza impegno, ma per Natale ci vuole quel tocco in più che fa di un piatto un piatto festivo. Potrebbe anche essere la ricetta perfetta dopo le feste, per rimanere leggeri dopo le grandi abbuffate senza rinunciare al gusto. A me piace anche servirla come contorno per un secondo importante, magari un arrosto avvolto nella pancetta con ripieno di patate, lardo e funghi ha bisogno di un contorno leggero che pulisca il palato a ogni morso.

Ingredienti:

arance mature
finocchi non troppo grandi
nocciole tostate e sgusciate
melograno maturo
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Insalata di arance, finocchi, nocciole e melograno

Pelare al vivo le arance ricavandone poi gli spicchi che si disporranno in una ciotola capiente. Per fare questa operazione usate ul coltello sottile e preciso e fate attenzione, tagliarsi è semplice.
Tritare le nocciole al coltello e  recuperare i chicchi del melograno aiutandosi con un cucchiaio.
Preparare una emulsione con poco succo di melograno, sale e olio extravergine di oliva.
Condire le arance con l'emulsione.
Affettare il finocchio sottilmente dopo averlo lavato e privato degli strati esterni e più duri (che conserveremo per fare un brodo nei giorni successivi).
Togliere le arance dalla ciotola e con il succo che sarà rimasto all'interno condirle nuovamente.
Ora servire l'insalatina in ciotole dove prima si disporranno le fettine di finocchio poi le arance e infine a decorare le nocciole tritate e i chicchi di melograno.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X