Lasagna al radicchio

Lasagna al radicchio
di Sergio Maria Teutonico

Sono quasi certo che non esista al mondo una composizione artistica alimentare famosa, riconosciuta ed apprezzata come la lasagna. In effetti è quasi impossibile non amare questa preparazione a base di sfoglie di pasta alternate a una farcia solitamente a base di carne e formaggio, il tutto ricoperto da una cremosa e delicata cascata di besciamella. La lasagna è un piatto tradizionale della domenica, le nonne e le mamme di tutta Italia la hanno sempre preparata per far felici grandi e piccini. All'estero è uno dei piatti più conosciuti (anche se troppo spesso preparate malissimo, non voglio neanche pensarci).
La farcia per la lasagna varia da regione a regione, specialmente nelle regioni del sud dove sono presenti molte più varianti.
Io oggi ho preparato una lasagna al radicchio, delicata ma con un sapore importante. Vediamo insieme come preparare la nostra lasagna al radicchio.

Ingredienti:

250g sfoglia fresca per lasagne
2 cespi di radicchio
200 ml di besciamella da cucina
100 ml di panna fresca
100 g formaggio grana grattugiato
100g di prosciutto crudo
sale e pepe
olio extravergine oliva
cipolla tritata

 

lasagna

Lavate per bene il radicchio e tagliatelo.

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine molto sottili. In una padella abbastanza capiente mettete qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e fate appassire la cipolla tritata.

Una volta che la cipolla sarà ben stufata, aggiungere il radicchio.

Durante la cottura salate e pepate quanto basta.

Mescolate spesso il radicchio durante la cottura.

Prendete una pirofila da lasagne e ricoprite la base con la besciamella. Adagiatevi sopra uno strato di lasagne, uno strato di radicchio e dei pezzettini di prosciutto.

Formate altri strati seguendo quest’ordine. Finite l’ ultimo strato di lasagne con la besciamella, la panna, ed una pioggia di abbondante parmigiano grattugiato.

Se avete paura che le lasagne si secchino troppo in forno, aggiungete un po’ di latte ai bordi della teglia, oppure se volete la pasta più morbida sbollentate ogni foglio di pasta per un minuto in acqua bollente salata, prima di comporre la lasagna.


Infornate per circa 30 minuti a 180°.

4 Risposta

  1. Silva
    Non trovo la panna nell'esecuzione... quando e come si usa?
    • SMT & Co.
      Ciao Silva, grazie del commento. La panna va insieme alla besciamella nell'ultimo strato di pasta. A presto SMT
  2. Matteo
    Deve essere buonissima. La proverò. Pensavo di aggiungere un goccio di besciamella in ogni strato per renderla più cremosa. Che ne pensa Chef?
    • SMT & Co.
      puoi farlo senza problemi, ma forse basta solo un pochino di panna... :-) SMT

Lascia un commento

X