Mousse di pecorino e menta su morsi di albicocca

Mousse di pecorino e menta su morsi di albicocca
di Sergio Maria Teutonico

La ricetta più fresca del mondo, non c'è una sola cosa che necessiti di fornelli o fornetti. Meglio di così nei periodi estivi non c'è nulla, lo dico per esperienza personale (preparare le focacce o le torte in estate è davvero una tortura!).
La mousse di pecorino e menta è delicata ma saporita, se volete dargli uno sprint in più usate del formaggio fresco al posto della panna, va benissimo la robiola (volendo potete fare anche metà formaggio e metà panna) ma occhio perché il sapore del pecorino verrà un filo coperto.
Ingredienti:
10 albicocche non troppo mature
100 g pecorino romano grattugiato
200 g panna
1 rametto di menta
sale
pepe

Mousse di pecorino e menta su morsi di albicocca

Scegliere le foglioline di menta più belle e metterle da parte per guarnire il piatto e tritare al coltello quella che resta insieme al pecorino grattugiato.
Montare la panna e incorporarvi con delicatezza il pecorino e la menta. Aggiungere un spolverata di pepe e se serve un pochino di sale. Mettere in frigorifero a riposare.
Dividere le albicocche nel senso della lunghezza, rimuovere il nocciolo e asciugarle con carta da cucina. Per dare stabilità alle albicocche si potrà togliere un piccola parte dal loro fondo in modo che abbiano un appoggio migliore nel piatto.
Con il sac a poche farcire le albicocche, decorarle con le foglioline di menta, un pochino di pepe macinato al momento e servirle.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X