Pane integrale alle uvette e noci brasiliane

Pane integrale alle uvette e noci brasiliane
di Sergio Maria Teutonico

In questi giorni ho avuto un corso individuale sul pane che mi ha regalato moltissime soddisfazioni. Una delle preparazioni più golose è stata quella del pane alle uvette e noci brasiliane. Io ci ho fatto dei panini a spirale, perfetti per la colazione perché molto dolci (grazie all'uvetta) e molto energetici (grazie alle noci). Nessuno vi vieta, anzi io ve lo consiglio vivamente, di preparare questi panini e di farcirli con gorgonzola piccante, con zucchine grigliate e feta, con provolone stagionato e prosciutto crudo... mi è venuta fame solo a pensarci!

Ingredienti:

400 g farina integrale
100 g farina di tipo 1
260 g acqua
100 g noci brasiliane tritate
60 g uvetta sultanina
50 g olio extravergine di oliva
20 g sale fine
10 g lievito di birra compresso
5 g miele

Mettere in ammollo in acqua calda l’uvetta almeno trenta minuti prima dell’impastamento.
Mescolare le farine e disporle a fontana sul piano di lavoro.

Versare le noci brasiliane tritate sulla farina.
Sciogliere il lievito nell’acqua aggiungendo anche il miele.

Versare l’acqua nel centro della fontana e impastare velocemente formando un primo impasto grossolano.

Aggiungere il sale e proseguire nell’impastamento.
Scolare e strizzare l’uvetta e incorporarla all’impasto.

Lavorare la massa a lungo facendo si che se ne ricavi un composto liscio e resistente.
Lasciare che raddoppi il suo volume coprendolo con un telo.

Una volta lievitato dividerlo in parti da 80 g.

Formare dei cilindri con i pezzi di impasto quindi stenderli con il mattarello a formare delle lingue di pasta spese circa 4 millimetri.

Arrotolare le lingue di impasto formando così i panini.

Disporli su teglia da forno avendo cura di lasciare il lembo di chiusura del rotolo sul fondo della teglia.

Coprire e lasciare lievitare a temperatura ambiente per circa un’ora mezzo.
Infornare a 180°C e far cuocere per circa 20 minuti.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X