Pasteis de nata

Pasteis de nata

di Sergio Maria Teutonico 

I pasteis de nata sono dolcetti deliziosi tipici del Portogallo. Sono dolci a base di pasta sfoglia ripieni di crema che viene cotta insieme al guscio in forno per circa 25 minuti. Per preparare ottimi pasteis de nata ci vuole veramente poco perché potete usare della pasta sfoglia già pronta, in commercio ne vendono di qualità e, dato che prepararla in casa è molto laborioso e complicato, potete usare questo piccolo trucco; non farà differenza per il risultato.
I pasteis de nata una volta cotti risultano davvero squisiti, il guscio sfogliato è croccante ma il ripieno è morbido ed aromatico. Se vi piace la cannella, questo è il dolce che fa per voi!

Ingredienti per dieci dolcini:

10 dischi da 10 cm pasta sfoglia
3 tuorli d'uovo
2 dl panna fresca
25 g farina di riso o maizena (facoltativo)
100 g zucchero semolato
scorza di limone grattugiata q.b.
zucchero a velo q.b.
cannella in polvere q.b.

 

Pasteis De Nata
Prendete degli stampi lisci per tartellette, imburrateli bene (in alternativa potete usare una teglia da cupcakes!).

Stendete la pasta sfoglia, bucherellatela e foderateci lo stampino.

A parte unite tuorli, panna, zucchero semolato, scorzetta di limone (anche l'amido) e lavorate il composto a bagnomaria fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto. Fate attenzione a non cuocere le uova o vi ritroverete con una frittata!

Mettete in forno già ben caldo (220°C) e fate cuocere fino a che la superficie dei dolcetti non sarà ben colorita, quasi caramellata (devono risultare molto dorati).

Lasciate raffreddare e cospargete con abbondante cannella e zucchero a velo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X