Pie con radicchio e baccalà

Pie con radicchio e baccalà
di Sergio Maria Teutonico

La pie con radicchio e baccalà può essere un antipasto sfizioso così come un piatto completo e gustosissimo. Se avete molti invitati a cena o per l'aperitivo la pie con radicchio e baccalà vi salverà! Basta prepararne una grande o tante piccole pie da infornare all'ultimo minuto per servirle poi tiepide e profumate. La preparazione della pie con radicchio e baccalà è molto semplice, potete usare anche una pasta brisé già pronta perché, come dico spesso, ognuno a casa propria è chef a modo suo!

Ingredienti
per la brisè
400g di farina
200g di burro
sale
q.b. di acqua

per la farcia
500g di baccalà dissalato
1 cipolla
50g di vino bianco
1 cespo di radicchio
100g di olive di gaeta
1 peperoncino (facoltativo)
maggiorana
1 uovo
olio extravergine d'oliva

pie.jpg
Preparate la pasta: lavorate la farina con il burro, aggiungete un pizzico di sale e tanta acqua quanta ne occorre per ottenere una pasta compatta e omogenea. Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola per alimenti e tenete in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.
Preparate la farcia: Soffriggete la cipolla tritata in un generoso filo d'olio, aggiungete il peperoncino e la polpa di baccalà tagliata a tocchetti. Saltate un minuto e sfumate con il vino bianco, lasciate cuocere coperto ed infine aggiungete le olive private del nocciolo, il radicchio affettato e profumate con la maggiorana.
Dividete la pasta e stendetela in due sfoglie non troppo sottili.
Con una delle due rivestite il fondo e i bordi di una tortiera del diametro di 24cm, riempite con la farcitura di baccalà e radicchio e ricoprite il tutto con la seconda sfoglia. Sigillate bene i bordi, spennellate con un uovo leggermente sbattuto e infornate a 180° per 25 minuti circa.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X