Pie vegetariana di spinaci e funghi

Pie vegetariana di spinaci e funghi
di Sergio Maria Teutonico

Fragrante, originale per il suo involucro di colore rosato ed invitante al primo taglio, è la pie vegetariana di spinaci e funghi. Chi pensa che per fare una buona torta salata non bastino le verdure si dovrà ricredere dopo aver assaggiato questa deliziosa pie con un ripieno gustoso di spinaci e funghi e un profumo celestiale.

Per la pasta brisèe:
500 g farina 00
250 g burro
50 g succo di barbabietola
100 g acqua
20 g sale

Per il ripieno
100 g ricotta fresca
100 g funghi
100 g spinaci
1 spicchio d'aglio
100 g formaggio di tipo grana
sale
pepe
prezzemolo
2 uova

Pie vegetariana di spinaci e funghi

Preparare la brisèe - lavorare tra le mani burro e farina creando un effetto “sabbiato”.
Disporre il composto così preparato sul piano di lavoro, aggiungervi il sale e una volta creata una fontana nel centro versarvi l'acqua e il succo di barbabietola.
Impastare con energia fino a ottenere un composto liscio e plastico che dovrà riposare coperto una mezz'ora prima di essere utilizzato.

Preparare il ripieno – lavare i funghi con cura quindi affettarli e saltarli in padella con aglio in camicia e un filo di olio extravergine di oliva. Quando i funghi saranno asciutti regolare di sale e di pepe e aggiungere il prezzemolo tritato.
Spostare i funghi in una ciotola, togliere l'aglio e unirvi la ricotta, il grana e l'uovo.
Tritare gli spinaci puliti e aggiungerli da crudi agli altri ingredienti.
Lavorare con un cucchiaio il composto ottenendo il ripieno.

Terminare la preparazione - farcire lo stampo foderato di pasta (che avrete precedentemente steso) con il composto ai funghi. Livellare il composto e infornarlo a 180°C per 25 minuti circa. Se vi piace potete, con la pasta rimasta, ottenere un disco e chiudere la pie sigillando bene i bordi.
Una volta ben dorata la torta è pronta. Lasciare che intiepidisca prima di essere servita.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X