Polpettine di orzo perlato in salsa di peperoni

Polpettine di orzo perlato in salsa di peperoni
di Sergio Maria Teutonico

Chi ha detto che non è possibile preparare delle polpettine vegetariane gustose, evidentemente non ha mai assaggiato quelle di orzo in salsa di peperoni. Sono deliziose, saporite, profumatissime! Io lascio la salsa di peperoni a pezzetti, ma se scegliete di servire queste polpettine ad un buffet a base di finger food, frullate i peperoni una volta cotti, così chi si servirà dovrà solo intingere la polpettina nella salsa e portarla alla bocca!

Ingredienti
Per le polpettine:
300 g orzo
600 g latte
100 g farina di riso o di tapioca
capperi
pomodori secchi
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
farina di riso extra (o di tapioca)

Per la salsa di peperoni:
peperoni rossi
cipolla
concentrato di pomodoro
acqua
sale
pepe

La salsa di peperoni – lavare e pulire dai semi e dalle parti bianche i peperoni. Tagliarli in cubetti molto piccoli.
Tritare la cipolla e fare rosolare il tutto in una casseruola con un filo di olio extravergine di oliva.
Dopo alcuni minuti aggiungere il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua.
Lasciare cuocere a fuoco dolce fino a completa cottura regolando alla fine di sale e di pepe.

Per le polpettine - in una casseruola bollire l’orzo con il latte a fuoco dolce.
Dopo circa venti minuti scolarlo e lasciare che intiepidisca.
Impastare l’orzo con la farina di riso (oppure di tapioca) aggiungendo al composto capperi e pomodori tritati al coltello.
Regolare di sale e di pepe e ricavare dall’impasto delle polpettine grandi come una grossa noce.
Passare le polpettine nella farina rimasta quindi friggerle in olio extravergine di oliva e scolarle su carta da cucina.
Servire le polpettine con la salsa di peperoni come intingolo, anche a parte.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X