Tagliolini al nero di seppia con frigitelli e bottarga

Tagliolini al nero di seppia con frigitelli e bottarga

Ingredienti

Per la pasta:

500 gr di farina 00

una o due bustine di nero di seppia

4 uova

Per il condimento:

15 pomodorini rossi

10 frigitelli

1 spicchio di aglio

1 peperoncino

olio extravergine d'oliva

bottarga

sale

 

Disponete la farina a fontana, nel mezzo aprite le uova, aggiungete il nero di seppia e un pizzico di sale; miscelate bene le uova al nero. Incominciate quindi a raccogliere poca farina alla volta dall’esterno verso l’interno della fontana.

Incominciate a impastare con energia sino ad ottenere una pasta liscia e compatta.

Lasciate riposare l’impasto coperto o in pellicola trasparente per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

Ora a seconda del tipo di preparazione che volete fare, deciderete lo spessore della sfoglia, arrotolatela partendo dalle due estremità verso il centro e con un coltello ricavate i tagliolini ( o quello che preferite!).

Preparate il condimento: Lasciate soffriggere l'aglio in un generoso filo d'olio, aggiungete i frigitelli lavati, tagliati a rondelle e privati dei semini interni. Fateli saltare a fiamma viva e unite infine i pomodorini tagliati in spicchi e il peperoncino tritato.

Regolate di sale e aggiungete la pasta cotta in abbondante acqua salata.

Mantecate i tagliolini con il condimento, distribuite nei piatti individuali e cospargete con abbondante grattugiata di bottarga.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X