Tarte au citron

Tarte au citron
di Sergio Maria Teutonico

La tarte au citron non è solo un capolavoro per gli occhi, lo è soprattutto per il palato.

Per la frolla sucré:
500 g farina debole
200 g burro
250 g zucchero
2 uova
scorza di limone (o vaniglia)

Per la lemon curd:
5 limoni
4 uova
300 g zucchero
200 g di burro a temperatura ambiente
10 g amido di mais
1 bacca di vaniglia

Per la meringa italiana:
250 g albumi
500 g zucchero semolato
100 g acqua

Mescolare burro e farina fino a formare un composto sabbiato.

Aggiungere il resto degli ingredienti impastando fino ad ottenere un panetto liscio e asciutto.

Avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo per almeno mezz'ora.

Stendere la frolla in una sfoglia non troppo sottile e foderare una tortiera da crostata, facendo aderire bene fondo e bordi.

Bucare quindi con una forchetta la superficie, coprire con carta forno e cospargere l'interno con dei fagioli secchi.

Infornare a 170° per 30 minuti, sfornare e far raffreddare.

Nel frattempo preparare la lemon curd.

Grattugiare la scorza dei limoni, ricavarne anche il succo, raccogliere il tutto in una ciotola e scioglierci dentro l’amido di mais.

A bagnomaria sciogliere burro e zucchero, mescolando fino ad ottenere un composto liscio.

Aggiungere quindi le uova sbattute, la vaniglia e la miscela di amido e limone preparata in precedenza.

Lasciar addensare la crema a fuoco basso fino a quando non velerà il cucchiaio, mescolando e facendo attenzione a che non arrivi ad ebollizione.

Togliere dal fuoco e filtrare con un colino a maglie strette.

Passare infine alla meringa.

Fare uno sciroppo portando a 121° l’acqua con 400 g di zucchero.

Mel frattempo iniziare a montare gli albumi con il resto dello zucchero, versare lo sciroppo pronto e montare il tutto fino a raffreddamento.

Riempire il guscio di frolla (che avrete tolto dallo stampo) con la lemon curd, non lasciando spazi vuoti.

Aiutandosi con un sac a poche, decorare con ciuffetti di meringa e fiammeggiare con il cannello o infornare con funzione grill per pochi minuti.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI PASTICCERIA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X