Torta di mele al cioccolato

Torta di mele al cioccolato
di Sergio Maria Teutonico

Domani sarà... SAN VALENTINO! La festa più amata da tutti!!!
Beh, scherzi a parte, se per San Valentino preparate una torta di mele al cioccolato sono sicuro che improvvisamente la giornata diventerà la migliore della settimana, festa o non festa! (Oppure diciamo semplicemente che festeggiamo il fatto di essere innamorati delle torte al cioccolato!)
La torta di mele al cioccolato sembra una torta semplice e dal gusto "immaginabile", in realtà di solito al cioccolato si abbinano le pere, quindi usare la mela renderà la vostra torta molto diversa da ciò che vi aspettate. A me piace farla un po' speziata, utilizzando la cannella e lo zenzero fresco, se a voi non piace ovviamente potete sostituirlo con la vaniglia o un aroma a piacere.

Ingredienti:
300 g uova
250 g di zucchero
100 g olio extravergine di oliva
200 g di farina 00
50 g cacao amaro in polvere
15 g lievito istantaneo
1 g cannella in polvere
50 g zenzero fresco grattugiato
1 kg mele renette
Zucchero a velo per decorare (facoltativo)

TORTA DI MELE AL CIOCCOLATO 7
Montare le uova con lo zucchero e l'olio. Potete usare una frusta a mano o elettrica.
Sbucciare e affettare le mele eliminando semi e torsoli. Se siete lenti in questo processo vi consiglio di mettere le fette di mele in una ciotola con del limone spremuto per evitare che si ossidino.
Mescolare gli ingredienti secchi che restano (tranne lo zucchero a velo) e setacciarli in una ciotola capiente.
Unire agli ingredienti secchi le fettine di mela, mescolare con delicatezza quindi unire il composto di uova, zucchero e olio oltre che lo zenzero grattugiato.
Versare il tutto in una tortiera unta e cuocere in forno già caldo a 180°C per 40 minuti circa.
Quando la torta sarà cotta lasciarla intiepidire, sformarla e cospargerla di zucchero a velo se vi piace.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI PASTICCERIA

17 Risposta

  1. deb
    Bellissima idea, mele anziché pere col cacao.. mi incuriosisce molto!! Anche lo strano metodo (x me) di mettere le fettine di mela nelle polveri e poi aggiungervi la montata di uova... Sofficità?!?!?! :) Grazie, sei sempre una garanzia!
    • SMT & Co.
      questo sistema permette alla frutta di distribuirsi meglio nell'impasto... prova perchè funziona! SMT
      • deb
        ops.. grazie mille della risposta, ho visto dopo che avevo scritto ancora... proverò di certo chef!! Ma si usa anche per le normali torte di mele ed altri frutti al fine di ottenere maggior sofficità?
  2. deb
    E' sempre un onore seguire il Maestro.. ti ho "conosciuto" ancora anni ed anni fa tramite Chef per un giorno, ancora quando andava su LA7... il mito!!! Il garbo e la professionalità trasparivano fin da subito.. ps: in merito a questa torta, si può usare anche olio di mais? Il risultato finale è comunque soffice? Questa tecnica strana di inglobare le mele nelle polveri da sole mi è proprio nuova... sempre grazie mille e complimenti!!! :-)
  3. deb
    Scusa Chef, che diametro di teglia per queste dosi? Eventualmente posso usare anche olio di mais mantenendo un buon risultato di morbidezza? Forno statico o ventilato? Grazie!! :-)
    • SMT & Co.
      diametro 24. si olio di semi ( il sapore però cambia) forno ventilato.... ma ogni forno, ricorda amica mia, è storia a se. Saluti SMT
      • deb
        Certo grazie.. Meglio amalgamare il composto di uova dal basso verso l'alto vero?
  4. dante
    Scusi chef, ma il composto di uova non risulta troppo poco per riuscire a inglobare tutte le mele con le polveri? ....
    • SMT & Co.
      Ciao Dante, il dosaggio è corretto e l'aspetto finale è quello che vedi in fotografia. calcola che un kg di mele sono circa 4 .... A presto SMT
  5. deb
    Buongiorno Chef, finalmente oggi ho provato questa bella ricetta.. Bellissimo impasto setoso e fluido, ma già dopo 25' circa di cottura sopra tendeva a bruciare!! Ho usato lo statico perché il mio forno ventilato brucia subito, ma non mi aspettavo ciò!! Ho atteso lo stesso, poi ho messo solo sotto qualche minuto per cuocere bene, ma spero sia ok lo stesso... Grazie mille sempre, buona giornata
    • SMT & Co.
      abbassa il forno e riprova, le temperature sono sempre relative. SMT
  6. deb
    Ps. Ma le mele vanno fatte a fettine sottilissime o a pezzettini sottili? Cambia qualcosa?? Grazie..
    • SMT & Co.
      fettine è quello che ho fatto io, la mia è una scelta puramente istintiva come sempre puoi cambiare a tuo gusto le ricette che propongo. Poi dal risultato valuterai se va bene oppure no :-D SMT
  7. heidi
    Buonasera, complimenti per la bella ricetta, ottima! Chiedo se x caso si può fare la stessa cosa con carote grattugiate o a fettine al posto della mela.. Grazie mille ancora, buona serata!!
    • SMT & Co.
      Ciao e grazie per i complimenti. Non ho mai provato con le carote quindi non so esattamente cosa succede. Il loro tempo di cottura è maggiore e la loro dolcezza minore. Proverei con fettine di non più di un millimetro frapponendo un velo di zucchero tra uno strato e un altro per vedere che succede. Se provi mandami una foto poichè sono curioso del risultato. Un caro saluto SMT
      • Heidi
        Grazie mille per la gentile risposta! Ci proverò, ma non ho capito bene cosa intendi x zucchero tra uno strato e l altro.. Vedrò cosa combinerò, intanto grazie di cuore!!! A presto
      • heidi
        Ciao, fatta dunque con carote grattugiate grosse a mano, in proporzione al peso di due uova.. Sostituito parte del cacao con fecola e inserito qualche fiocco di quinoa soffiata.. Cotta un po' di più.. Molto umida, esteticamente non bella in quanto bassa, dentro molto diversa dalla versione mele, ma direi buona buona.. Non era un mappazzone bagnato e pesante insomma!! Riproverò magari grattugiando più fini, oppure lessando le carote...??!!?? Ringrazio sempre x tutto ciò che condividi

Lascia un commento

X