Torta di pere candite e cioccolato

Torta di pere candite e cioccolato
di Sergio Maria Teutonico

La frolla burrosa e friabile, guscio di un ripieno di pere candite avvolte in una salsa al cioccolato fondente. Devo aggiungere altri?!
Ebbene sì, aggiungo che se non trovate le pere candite oppure non avete il tempo di farle potete usare delle pere molto mature, rilasceranno acqua ma nulla di più grave!
(Potreste banalmente saltarle in padella con zucchero e se vi piace sfumare con del rhum!)

Ingredienti
Per la frolla:
500 g farina 0
250 g burro
150 g zucchero di canna raffinato
1 uovo
scorza di limone grattugiata

Per il ripieno:
100 g cioccolato fondente
300 g pere candite a pezzi grossi
80 g fecola di patate
80 g zucchero a velo
2 albumi d’uovo
1 tuorlo d’ uovo

Disporre la farina a fontana, nel centro mettere il burro ammorbidito e lavorarlo con lo zucchero e la scorzetta di limone.

Quando il burro sarà perfettamente amalgamato con lo zucchero procedere ad incorporare la farina lavorando il composto con delicatezza.
Dopo pochi minuti di impastamento si otterrà una frolla liscia che dovrà riposare al fresco per un’ora prima dell’utilizzo.

Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria.
Una volta sciolto, lasciarlo intiepidire senza farlo rapprendere.

In una ciotola lavorare gli albumi d'uovo con lo zucchero e la fecola e appena lo zucchero sarà sciolto unirvi le pere candite.

Aggiungere quindi al composto il cioccolato sciolto.
Amalgamare con cura e tenere da parte.

Foderare uno stampo da crostata con i bordi alti utilizzando i due terzi della frolla.

Versare dunque il composto di pere nella frolla e coprire con un disco di frolla ottenuto con l’impasto rimanente.

Richiudere i bordi della frolla dopo aver spennellato di tuorlo tutta la superficie del coperchio.

Infine infornare a forno già caldo a 170°C per 40 minuti circa.
Una volta cotta la torta, lasciarla raffreddare bene prima di servirla.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI PASTICCERIA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X