Treccia profumata alla salvia

Ingredienti :

500 gr di farina (250 farina00 e 250 manitoba)

1 panetto di lievito di birra

280 ml di acqua

1 cucchiaio di zucchero

salvia fresca

sale

 

Sciogliete il lievito nell’acqua insieme allo zucchero, coprite e lasciate riposare per un’ora. Trascorsa l’ora aggiungete 150 gr di farina, amalgamate tutto e lasciate ancora riposare 30 minuti. Fate la fontana con la farina rimanente, unite al centro il composto con il lievito,la salvia sminuzzata e un pizzico di sale. Impastate energicamente sul piano di lavoro e quando lo sentirete liscio e omogeneo trasferitelo in una ciotola capiente, chiudetelo con della pellicola per alimenti e mettetelo in frigo per 5 ore.

Riportate l’impasto sul piano di lavoro, lavoratelo qualche minuto e poi dividetelo in tre parti, allungate ogni pezzo con il palmo delle mani e procedete a formare la treccia e ripiegate le estremità verso la parte sottostante.

Trasferite la treccia su una teglia rivestita da carta forno, lasciate che raddoppi di volume e poi infornate a 160° per 25-30 minuti. 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X