Brioche al cioccolato


Brioche al cioccolato

Brioche al cioccolato
di Sergio Maria Teutonico

L’impasto non è complesso. Ad un certo punto vi sembrerà che la pasta non voglia assorbire il burro ma è proprio lì che dovete continuare ad impastare. Vedrete che dopo alcuni minuti tra le vostre mani (o tra il gancio dell’impastatrice) si formerà una palla liscia e perfetta! Io ho preparato queste brioche con la pasta sfogliata per danesi ma vi consiglio di prepararle con una ricetta per brioche più semplice!

Ingredienti
250 g farina Manitoba
250 g farina 00
75 g zucchero
75 g burro
10 g sale
8 g di lievito di birra
175 g di latte
10 g di miele
2 uova

Tavolette di cioccolato fondente 

scuola di cucina

Disponete le farine a fontana. Unite il miele e il lievito di birra che avrete sciolto nel latte freddo/tiepido. Iniziate a lavorare l’impasto aggiungendo le uova una alla volta e lo zucchero. Impastate tutti gli ingredienti per almeno 20/25 minuti, aggiungendo il sale che avrete sciolto in una piccola parte di latte. A questo punto iniziate ad aggiungere il burro. L’impasto dovrà presentarsi molto elastico, sarà pronto quando tirando tra le dita un po’ di impasto si formerà un velo senza strapparsi. Quindi mettete a lievitare coperto a circa 28° e aspettate che triplichi di volume.
Porzionate la pasta realizzando delle palline da 100g. Formate le brioches secondo la forma che preferite mettendo al centro di ogni brioche due o tre quadratini di cioccolato fondente o un cucchiaio di crema di cacao e nocciole. Chiudetele per bene. Sistematele su una placca da forno ben distanziate tra di loro e rimettete a lievitare fino al raddoppio, una volta trascorso il tempo, spennellate con un tuorlo e un po’ di latte e infornate a 190° per circa 25’.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA 

Nessun Commento

Commenta