Cocotte di uova e pomodoro al vapore


Cocotte di uova e pomodoro al vapore

Cocotte di uova e pomodoro al vapore
di Sergio Maria Teutonico

La cucina al vapore è davvero molto sottovalutata, per questo ho inserito una lezione al riguardo e i miei corsisti si sono detti molto soddisfatti. Ho preparato un menù completo utilizzando solo la vaporiera, io ne ho una elettrica che cuoce su un minimo di uno o un massimo di tre piani. Ho preparato le cocotte di uova e pomodoro perché sono semplici, sane, gustose e profumatissime! La mia ricetta è semplice, potete arricchirla come più vi piace, per esempio utilizzando del peperoncino, della paprika, potete preparare a parte un ragù e usarlo al posto del sugo, potete aggiungere degli spinaci freschi o delle foglie di basilico!
Vi consiglio di servire le cocotte di uova e pomodoro al vapore con abbondante pane, potete anche preparare dei panini cuocendoli sempre al vapore usando un impasto a base di 500 g di farina 00, 300 g di latte, 35 g di zucchero, 25 g di olio di oliva extravergine e 5 g di lievito di birra. Impastate tutti gli ingredienti insieme ma usando solo metà del latte, l’altra metà aggiungetela poco a poco. Formate il panetto, impastandolo per bene prima, poi stendetelo e formate piccoli bocconcini che farete lievitare per 20 minuti e cuocerete a vapore per mezzora circa.

Ingredienti:
4 uova
250 g polpa di pomodoro
1 spicchio di aglio
origano
sale
pepe
olio extravergine di oliva

cocotte di uovo al pomodoro cotto al vapore (8)

In una ciotola condire la polpa di pomodoro con origano, olio, sale, pepe e aglio tritato. Mescolare per bene e lasciarla insaporire per qualche tempo. Potete aggiungere alla polpa del basilico fresco spezzettato o secco.
Versare la polpa condita in cocotte monoporzione, livellatela con l’aiuto di un cucchiaio e versate nel centro un uovo a persona. A piacere potete mettere sulla superficie dell’uovo un pizzico di sale e di pepe.
Disporre le cocotte nel cestello della vaporiera e far cuocere per 25 minuti.
A cottura ultimata cospargere di origano e servire.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun Commento

Commenta