Crostata di mare


Crostata di mare

Crostata di mare
di Sergio Maria Teutonico

Questa profumata e friabile crostata di mare racchiude tutta l’essenza dell’estate! Oserò di più, secondo il mio modesto parere è anche perfetta da portare in spiaggia come spuntino, perché no? La crostata di mare è leggera, saporita e ricca di profumi e sapori irrinunciabili. Io la preparo con la pasta brisèè che uno degli impasti più semplici da preparare. Vi consiglio sempre di farla la mattina per la sera o il giorno prima, risulterà più buona e più facile da stendere, ma se avete fretta potete anche farla mezz’ora prima (è il bello della pasta brisèe!).

Ingredienti
300g di pasta brisèe *
300g di filetti di sgombro
3 zucchine
4 pomodori grossi e maturi
2 spicchi di aglio
prezzemolo
origano
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Spuntate le zucchine, affettatele e tagliatele a listarelle. Fatele saltare in padella con un generoso filo d’olio e uno spicchio di aglio.
Mettete da parte le zucchine e nella stessa padella scottate i filetti di sgombro per pochi minuti.
Foderate con la pasta uno stampo da crostata, bucherellatene il fondo e riempite con le zucchine, gli sgombri e i pomodori tagliati in pezzi grossolani. Condite con olio, sale, pepe, un trito di origano e prezzemolo e infornate a 190° per 25 minuti circa.

crostata di mare

 

*Per la pasta brisée
500 g farina
200 g burro morbido
10 g di sale
acqua q.b.

Disponete la farina a fontana, unite il sale e al centro il burro a pezzi. Impastate velocemente aggiungendo l’acqua necessaria fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
Avvolgete la vostra pasta brisee con della pellicola o in un canovaccio e mettete in frigo per almeno mezz’ora prima di utilizzarla.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA DI PESCE

Nessun Commento

Commenta