Gnocchi di zucca


Gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca
di Sergio Maria Teutonico

L’autunno avrà sicuramente degli aspetti negativi (freddo, sole che sparisce per giorni, dire addio alla frutta estiva…) ma ci regala una delle cose più buone che si possano mangiare: la zucca! Iniziamo già a trovarla al supermercato e dal fruttivendolo e chi ha la fortuna di avere l’orto la sta già tirando su! Esistono centinaia di ricette da poter fare con la zucca e una delle mie preferite è lo gnocco di zucca! Lo preparo con la zucca mischiata alle patate e condisco gli gnocchi di zucca semplicemente con un buon burro (se riuscite a trovare il burro di montagna è l’ideale), il Parmigiano e la salvia. Semplici, veloci, gustosissimi!

300 g patate a pasta gialla
200 g zucca matura
1 uovo
250 g farina 00
timo
Parmigiano Reggiano
sale
pepe
olio extravergine di oliva
burro
salvia

scuola id cucina
Lessare le patate in abbondante acqua salata. Una volta cotte lasciarle intiepidire, pelarle e passarle allo schiaccia patate.
Mentre le patate cuociono tagliare la zucca a cubetti piccoli.
Saltare i cubetti in padella con timo, olio extravergine di oliva, sale e pepe.
Se occorre aggiungere pochissima acqua e portarla a cottura.
Passare la zucca al mixer e unirla alle patate.
Aggiungere la farina e l’uovo e impastare formando una massa omogenea.
Tagliare la massa a fette spesse e da ogni fetta ricavare dei cilindri del diametro di un centimetro circa.
Ogni cilindro dovrà essere tagliato a sua volta in pezzi di un centimetro circa.
Lasciare gli gnocchi a riposo per qualche minuto.
Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata, saltarli in padella con il burro, il Parmigiano e le foglie di salvia.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA 

Nessun Commento

Commenta