La ghirlanda di pane


La ghirlanda di pane

Ghirlanda di pane
di Sergio Maria Teutonico

È usanza comune mettere il pane in tavola ad ogni pasto, per accompagnare in modo gradevole il pranzo o la cena e per saziarsi maggiormente, e allora per Natale perché non portare in tavola una bella e gustosa ghirlanda di pane? La ghirlanda di pane è un impasto semplice di farina, acqua e lievito in cui successivamente si aggiungerà dello yogurt, dell’olio e un pizzico di sale, poi lo farciremo con del salame e della scamorza e formeremo una vera e propria ghirlanda! Vedrete che spettacolo e, soprattutto, che bontà!
Rimbocchiamoci le maniche e prepariamo insieme questa squisita ghirlanda di pane.

Ingredienti:
400 g farina 00
100 g di farina integrale
125 g di yogurt bianco
175 g di acqua
10g di lievito birra
20g di olio extravergine
10 g di sale
1 uovo
20 g di burro morbido
100g di salame
100g di scamorza affumicata

Mescolate le farine e disponetele a fontana, unite al centro il lievito sciolto in acqua e iniziate ad impastare.
Aggiungete lo yogurt e procedete all’impasto.
Unite il sale ed infine l’olio. Formate un’ impasto liscio ed omogeneo e lasciatelo lievitare.
Stendete la pasta in una sfoglia rettangolare, spennellatela con il burro morbido e distribuite il salame e la scamorza tagliata a cubetti.
Arrotolate la pasta dal lato più lungo e tagliate il cilindro ottenuto a metà, sempre in lunghezza.
Avvolgete le due parti ottenute una sull’altra chiudete le estremità accavallandole tra di loro e sistemate l’anello ottenuto su una placca da forno.
Lasciate lievitare 30 minuti, spennellate con l’uovo sbattuto e infornate a 180° per 40 minuti circa.

ghirlandadipane

 

image2 (4)

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI PANIFICAZIONE

Nessun Commento

Commenta