Pancakes!


Pancakes!

Pancake tradizionale
di Sergio Maria Teutonico

Pino Daniele cantava “Oggi è sabato e domani non si va a scuola”. Beh, quale festeggiamento migliore se non quello a base di pancakes per colazione? I pancakes sono preparati con un impasto che contiene anche il bicarbonato così da ottenere una frittellina alta e soffice invece di una crêpe. Si possono condire in mille modi, con cioccolato e banane, con uova e pancetta, con crema pasticcera e frutta fresca… io vi consiglio di provarli in tutti i modi! Oggi vediamo insieme i pancakes tradizionali e li guarniamo con una cascata di sciroppo d’acero e pochissimo burro!
Ingredienti:
200 g farina 00
3 g sale
15 g bicarbonato di sodio o 1 bustina lievito istantaneo per dolci
25 g zucchero
250 g latte
60 g olio di semi di arachide ( io uso l’extravergine di oliva) oppure burro fuso
1 uovo
aroma di vaniglia
In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi.
In un’altra ciotola lavorate velocemente le uova con il grasso e il latte.
otterrete una pastella liquida che andrete ad aggiungere alle componenti secche.

Mescolate con un frusta, ma non troppo.

Una volta ottenuto un composto non troppo liscio versatelo poco alla volta con un mestolo su di una piastra antiaderente ben calda.
Dovrete ottenere dei dischi di circa 20 cm di diametro.
Lasciate che cuociano per 1 minuto prima di girarli e farli cuocere un altro minuto.

Una volta cotti vanno consumati subito.
I pancake riscaldati non valgono niente!

pancakes

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun Commento

Commenta