Riso fagioli e menta


Riso fagioli e menta

Riso Fagioli e Menta
di Sergio Maria Teutonico

Amici, non esiste ricetta più invernale di riso fagioli e menta e, come sapete bene, le ricette invernali sono sempre le più gustose e goduriose. Uno degli immaginari di relax e perfezione è la baita in montagna, un camino acceso, la neve fuori, buona compagnia e un riso fagioli e menta cotto con il lardo e servito caldo. Sbaglio?!
Vediamo come prepararlo!
Ah, piccolo consiglio da Chef: non pensate cose come “non ho la menta e fa nulla” perché la menta conferisce al piatto quel tocco di freschezza che riesce a non far stancare il palato “a causa” del gusto molto ricco del piatto.

 

RISO FAGIOLI E MENTA
Ingredienti:
500 g riso Carnaroli
200 g fagioli borlotti
50 g burro di qualità
100 g Parmigiano Reggiano
50 g lardo
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di menta
sale
pepe
erba cipollina secca
1,5 l brodo di vitello (fatto con sedano, carote, cipolla, alloro, biancostato)

Preparare il brodo come prima cosa disponendo una pentola colma d’acqua e facendoci bollire per un paio d’ore le verdure con la carne.
Di tanto in tanto, se necessario, provvedere a rimuovere la schiuma che si formerà in superficie utilizzando una schiumarola. Filtrare il brodo con cura e tenerlo in caldo.
In una seconda casseruola soffriggere l’aglio tritato insieme al lardo, la menta fresca e l’erba cipollina secca. Aggiungere il burro e, quando sarà sciolto, unire i fagioli mescolando brevemente. Appena i fagioli incominceranno a sfrigolare nel lardo, aggiungere il riso facendolo insaporire con gli altri ingredienti.
Portare a cottura unendo un mestolo di brodo alla volta, avendo cura che il brodo sia bollente. A fine cottura (dopo circa quindici minuti) aggiungere Parmigiano Reggiano e servire dopo qualche minuto di riposo.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun Commento

Commenta