Scrigno di zucchine con pane ai profumi esotici


Scrigno di zucchine con pane ai profumi esotici

Scrigno di zucchine con pane ai profumi esotici
di Sergio Maria Teutonico

Un antipasto delizioso deve solleticare il palato ed essere anche un po’ particolare, per questo motivo vi consiglio di preparare questo scrigno di zucchine con pane ai profumi esotici.

Ingredienti:

Per gli scrigni
4 zucchine grandi
1 cipolla piccola
origano secco
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Per il ripieno
pane raffermo
1 banana
succo di limone
parmigiano reggiano grattugiato
prezzemolo tritato
latte
erbe aromatiche a piacere
sale
pepe

Per la salsa
passata di pomodoro
basilico fresco
aglio
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Scrigno di zucchine con pane ai profumi esotici
Affettare sottilmente le zucchine nel senso. Tritare la cipolla.
Disporre in una teglia da forno unta le zucchine e condirle con cipolla, origano, sale e pepe. Infornare per 10 minuti a 180° coprendo la teglia con carta stagnola.
Passato il tempo di cottura togliere dal forno e fare raffreddare.
Nel frattempo affettare la banana e condirla in una ciotola con il succo di limone e le erbe aromatiche tritate.
Regolare di sale e pepe e lasciare riposare per una decina di minuti. In una ciotola mettere a spugnare il pane in pezzi con il latte.
Quando il pane sarà morbido strizzarlo e condirlo con il Parmigiano Reggiano grattugiato.
Lasciare a riposo per alcuni minuti.

Preparare la salsa: in una casseruola rosolare appena l’aglio con qualche foglia di basilico e aggiungere la passata di pomodoro facendola sobbollire una decina di minuti.
Regolare di sale e pepe e tenere in caldo.

Foderare uno stampo mono porzione con le fettine di zucchina avendo cura di non lasciare spazi vuoti.
Disporre nello stampo a strati la banana alternandola al pane schiacciato.
Tra uno stato e l’altro aggiungere poco formaggio grattugiato. Arrivati al bordo dello stampo sigillarlo con fette di zucchina.
Informare a 160°C per una ventina di minuti.
Lasciare riposare qualche istante quindi sfornare e servire con la salsa di pomodoro.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Nessun Commento

Commenta