Torta di mele e confettura di fragole


Torta di mele e confettura di fragole

Torta di mele e confettura di fragole
di Sergio Maria Teutonico

Lo dico spesso, preparare una buona crostata è una delle cose più rilassanti del mondo della cucina, seconda solo a preparare il pane. La torta di mele e confettura di fragole ricorda tanto le torte delle nonne, di quelle nonne del passato che con le mani segnate dalle rughe del tempo e delle esperienze, preparavano con cura e lentezza le torte per i figli e per nipoti con le marmellate che avevano preparato, magari, mesi prima.
Spesso, quando preparo un dolce dai sapori così antichi come le mele o la marmellata, penso a queste cose e la torta poi ha un sapore dolce-amaro che quasi commuove.
Bando ai sentimentalismi, la torta di mele e confettura di fragole è una vera delizia, vediamo come prepararla!
Ingredienti:
Per la frolla
500 g di farina 00
250 g burro
200 g zucchero
1 uovo
aroma

Per il ripieno
2 mele a piacere
100 g confettura di fragole di qualità
50 g zucchero di canna
1 uovo

TORTA DI MELE E CONFETTURA DI FRAGOLE 7

Prepariamo il ripieno – lavare con cura le mele, dividerle in spicchi e poi in cubetti di mezzo centimetro lasciando la buccia e togliendo i semi.
Mettere la mela in una ciotola con lo zucchero di canna e mescolare con cura.
Lasciare riposare alcuni minuti fino a che lo zucchero sarà sciolto.
Aggiungere la confettura di fragole, mescolare con cura e tenere da parte.

La frolla – disporre la farina a fontana.
Nel centro disporre il burro, lo zucchero e l’aroma scelto e lavorarli con le dita fino a che il burro sarà diventato morbido (pomata).
Prestate attenzione a non raccogliere la farina della fontana durante questa operazione.
Aggiungere l’uovo, mescolarlo al burro morbido e quindi incominciare a incorporare la farina.
Continuare a lavorare l’impasto con dolcezza fino ad ottenere una massa liscia e omogenea che dovrà riposare in frigorifero, coperta da pellicola trasparente, per almeno 30 minuti.
Ora la frolla è pronta per essere utilizzata.

Stendere la frolla ad uno spessore di mezzo centimetro e con essa foderare una tortiera dai bordi alti.
Bucherellare con i rebbi di una forchetta la frolla quindi farcirla con il ripieno di mele.
Livellare con cura e decorare a piacere con la frolla restante.
Spennellare le decorazioni con uovo sbattuto e infornare a 170°C per 25/35 minuti a seconda della dimensione della tortiera.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI PASTICCERIA

Nessun Commento

Commenta